PARROCCHIA DI BELGIRATE

NOTIZIE ED AVVENIMENTI
CENA DI DIGIUNO

 

21 marzo 2005


Mons. Mario Bandera, responsabile dell' Ufficio Missionario a cui la Caritas Diocesana ha affidato il compito di organizzare la ricostruzione della zona assegnata alla Diocesi di Novara ci ha relazionato sugli avvenimenti e  sul futuro delle persone colpite dal maremoto (tsunami).
La Caritas Diocesana ha già raccolto Euro 314.896,00 .
Oltre ai nostri 1650 Euro raccolti domenica 2 gennaio e spediti lunedì 3 gennaio si sono aggiunti altri 1520 Euro raccolti tra i partecipanti alla cena di digiuno e consegnati direttamente a Don Mario.
Alla Caritas del Piemonte è affidata la ricostruzione dello stato indiano dell' Andhra Pradesh.
La Caritas della nostra Diocesi si è assunta l'onere della ricostruzione delle isole Andamane e Nicobare.
Le isole sono 576 e avevano circa 300.000 abitanti: circa 20.000 sono stati i morti.
La distruzione è stata immensa, perché le isole sono situate proprio vicinissime all'epicentro del maremoto; di queste 300.000 persone i cristiani sono 130.000 ( 40.000 cattolici e 90.000 protestanti) e 170.000 sono gli indù.
Il vescovo mons. Alex des Nives Dias si è rivolto con i missionari di S.Francesco Saverio, che da diversi decenni sono in queste isole, ai missionari del Pime di Milano e questi alla Diocesi di Novara.
Mons. Mario Bandera, responsabile dei lavori di ricostruzione, ci ha portato un resoconto sulle distruzioni e sulle difficoltà che la gente locale deve affrontare dopo lo Tsunami, informato sulle prospettive e cosa sarà possibile fare a medio e a lungo termine.
I primi soldi saranno devoluti per la ricostruzione di scuole, ospedali e chiese.
Per chi intende avere migliori delucidazioni in merito consigliamo di visitare il sito del Centro Diocesiano Novarese: 


www.novaramissio.it         e-mail: cmdnovara@libero.it