Le stazioni della Via Crucis che il Pittore Luigi Morgari ha realizzato su lastre di rame e poste sulle lesene interne delle Cappelle della Navata, sono 14 splendidi quadri ricchi di colori e di movimento e carichi di intensa sofferenza e profonda pietà.
Con la Via Crucis termina il percorso di fede indicato sulla volta, nelle Cappelle e sulle pareti della Chiesa.
Contemplando il Mistero del Figlio di Dio che incarnato nel seno della Vergine Maria e fatto uomo, è morto in Croce per riaprire le porte della Casa del Padre, possiamo cogliere, come dice San Paolo, "quale sia l'ampiezza, l'altezza e la profondità, e conoscere l'amore di Cristo che sorpassa ogni conoscenza", ed essere "ricolmi di tutta la pienezza di Dio"