LE VIRTU’


"Tutto quello che è vero, nobile, giusto, puro, amabile, onorato, quello che è virtù e merita lode dovete fare. E il Dio della pace sarà con voi. (Fil. 4, 8. 9.)"
Leggiamo nel Catechismo della Chiesa Cattolica: "La parola di Dio è una luce concreta sul nostro cammino, la dobbiamo assimilare nella fede e nella preghiera e mettere in pratica. Non dobbiamo solo compiere atti buoni, ma dare il meglio di sé e tendere al bene con tutte le nostre energie"
Le Virtù sono raffigurate da un fanciullo col relativo simbolo e poste sulle lesene della navata e del Presbiterio, quasi ad altezza d'uomo, come una proposta, un simbolo, un invito quotidiano, una disposizione abituale a fare il bene.

DESCRIZIONE DIPINTI


CARITA’

Per la carità noi amiamo Dio al di sopra di tutto e il nostro prossimo come noi stessi per amore di Dio


FEDE

Per la fede noi crediamo in Dio e cerchiamo tutto ciò che egli ci ha rivelato e che la Santa Chiesa ci propone a credere.


FORTEZZA

La fortezza assicura, nelle difficoltà, la fermezza e la costanza nella ricerca del bene


INNOCENZA

La strada per essere con Dio: "Beati i puri di cuore perchè vedranno Dio"

GIUSTIZIA
La giustizia consiste nella volontà costante e ferma di dare a Dio e al prossimo ciò che gli è dovuto


PENITENZA
Il ritorno a Dio con tutto il cuore, la rottura con il peccato con la speranza della misericordia e la fiducia della sua grazia


PRUDENZA

La prudenza dispone a discernere in ogni circostanza il nostro vero bene e a scegliere mezzi adeguati per attuarlo


RELIGIONE

Il dovere di rendere a Dio un culto autentico


SCIENZA

Uno dei sette Doni dello Spirito Santo: rendere docili ad obbedire con prontezza alle ispirazioni divine


SPERANZA

Per la Speranza noi desideriamo e aspettiamo da Dio, con ferme fiducia, la vita eterna e le grazie per meritarla


TEMPERANZA

La temperanza modera l'attrattiva dei piaceri sensibili e rende capaci di equilibrio nell'uso dei beni creati