PARROCCHIA DI BELGIRATE

PROCESSIONE 300° MADONNA ADDOLORATA

30 AGOSTO 2015


E’ stata una sttimana densa di impegni e di proposte quella che ha vissuto la comunità di Belgirate sul finire del mese d’agosto. Si è voluto celebrare con particolare solennità un’importante ricorrenza: i 300 anni della statua della Madonna Addolorata che si venera nella parrocchiale. Un programma di iniziative che integrava le funzioni religiose incentrate sulla meditazione dei sette dolori di Maria, con una mostra tematica allestita nella Sala Borsieri e conl concerto vocale di sabato 29 del gruppo The Blossomed Voice. Ma è certo stata la giornata di domenica quella più densa di impegni e di suggestioni. Dopo la messa mattutina, e il tradizionale incanto delle offerte, in serata la chiesa parrocchiale era gremita di fedeli venuti anche da altri paesi per assistere alla cerimania conclusiva. Sull’ampia  piazza   dov’era posizionata la banda La Volpina, i lumin colorati posizionati ad arte sullo scaloneammiccavano alla luna piena che si specchiava sul lago. Dopo la recita del rosario a cura di don Massimo, don Mario e don Albert, il vescovo mons. Brambilla ha svoltouna riflessionesull’ultimodei sette dolori di Maria. Ha quindi preso avvio la processione serale del simulacro per le vie del paese: una lunga colonna di fedeli salmodianti con le fiaccole accese. Dietro la statua della Vergineseguivano le confraternite di Belgirate, Lesa e Paruzzaro nei loro abiti, con stendardi e luninarie. Al termine, al canto dello Stabat Mater, si è svolto il tradizionale bacio, a cui ha fatto seguito la benedizione del vescovo e la riposizione della statua nella sua nicchia.